11/10/13

Pane di semola di grano duro con PM

Ingredienti 
(per una pagnotta da 800 g circa)
150 g Pasta Madre rinfrescata
450 g Farina di semola rimacinata di grano duro
288 g Acqua
11 g Sale

Preparazione
Sciogliete la pasta madre (già rinfrescata almeno 4 ore prima) nell'acqua tiepida.
Mettetela nella planetaria o nella macchina del pane e aggiungete farina e sale. Impastate per almeno 10 min.
Formate una palla, mettete in frigo per tutta la notte.
Al mattino tirate l'impasto fuori dal frigo e lasciate lievitare per due ore o fino al raddoppio.
Sgonfiate l'impasto tendendolo con le dita, formate un rettangolo e piegate il lato destro verso il centro e il sinistro sopra di esso.
Ruotate la pasta di 90°, stendete bene con le dita e ripetete le pieghe.
Lasciare riposare 2 ore e ripetete le pieghe.
Arrotondate la pagnotta, mettetela in un cestino rotondo rivestito con un panno infarinato, con la parte inferiore della pagnotta rivolta verso l'alto.
Coprite con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio (2-3 ore)
Capovolgere la pagnotta su una teglia con carta da forno e inciderla.
Cuocere in fono a vapore (con pentolino d'acqua) a 230° per 10 min, poi togliere il pentolino,
abbassare a 180° per 30 min. circa.
Spegnere il forno e lasciare con lo sportello semiaperto.
Raffreddare su una griglia


Questo pane ha tanta mollica ed è morbidissimo!


Printfriendly